L’IMPORTANZA DELL’ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)

Certificazione energetica: Definizione

L’ APE è il documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di una abitazione o di un appartamento. E’ uno strumento di controllo che sintetizza con una scala da A4 a G (scala di 10 lettere) le prestazioni energetiche degli edifici ed è obbligatorio per la vendita o l’affitto di un immobile.

Quindi gli obiettivi dell’attestato di prestazione energetica, sono:

  • fornire informazioni chiare e trasparenti sulla qualità energetica degli immobili mediante uno specifico sistema di classificazione
  • promuovere l’efficienza energetica mediante l’individuazione di metodologie di calcolo della prestazione energetica degli edifici.

La validità di un APE è, nella maggior parte dei casi, 10 anni. Per conservarne la validità bisogna garantire i controlli della caldaia previsti dalla legge. Il sopralluogo nell’immobile è obbligatorio.

APE: norme e linee guida

Il certificato energetico (APE) è un attestato, redatto da un tecnico abilitato tramite un sopralluogo all’immobile, che consente di avere tutte le informazioni su come è stato costruito un edificio sotto il profilo dell’isolamento termico e del consumo energetico, quindi:

si tratta, secondo le normative vigenti, di un documento obbligatorio da fornire all’acquirente o all’affittuario in caso di compravendita immobiliare e per le locazioni di interi edifici. Copia dell’APE deve essere allegata al contratto, ed è uno dei documenti presenti nel nostro PERSONAL RE ® REPORT.

I contenuti dell’APE

L’APE ha un formato standard valido su tutto il territorio nazionale ed è strutturato per fornire informazioni semplici e chiare sull’efficienza, le prestazioni e il fabbisogno energetico dell’edificio e degli impianti termici.

Un Attestato di Prestazione Energetica redatto correttamente riporta le seguenti informazioni:

  • La prestazione energetica globale sia in termini di energia primaria totale che di energia primaria non rinnovabile, attraverso i rispettivi indici
  • La classe energetica determinata attraverso l’indice di prestazione energetica globale, espresso in energia primaria non rinnovabile
  • La qualità energetica del fabbricato (indici di prestazione termica utile per la climatizzazione invernale ed area solare equivalente e trasmittanza termica periodica)
  • I valori di riferimento, quali i requisiti minimi di efficienza energetica
  • Le emissioni di anidride carbonica
  • Gli indici di prestazione energetica rinnovabile e non rinnovabile e l’energia elettrica esportata
  • La quantità annua di energia consumata per vettore energetico
  • L’elenco dei servizi energetici con le relative efficienze
  • Le raccomandazioni per il miglioramento dell’efficienza energetica con le proposte degli interventi più significativi ed economicamente convenienti

Come fare L’APE

Vuoi sapere come riuscire ad avere l’attestato di prestazione energetica?

Contattaci, così da fissare un appuntamento!

 

Condividere Questo

Lascia un commento

Do you need help overcoming life's challenges?

I’m here to help! Make the first step to improve your life by reaching out today.