Mutuo prima casa under 36

Come funziona il Fondo di Garanzia Prima Casa per gli under 36?

In cosa consiste il fondo di garanzia prima casa under 36? Lo stato garantisce ai giovani lavoratori fino all’80 per cento dell’importo richiesto come mutuo per l’acquisto di un immobile da adibire a prima casa, inclusi anche quelli che richiedono interventi di ristrutturazione miglioramento energetico, con un limite massimo dell’importo del finanziamento a 250.000 euro.

Per ottenere l’80% della garanzia del Fondo l’ISEE deve essere inferiore ai 40mila euro annui. Coloro che superano questo importo possono comunque ottenere la garanzia dello Stato al 50%.

I mutui under 36 hanno il vantaggio di garantire un supporto “statale” tramite il Fondo di Garanzia a tutti i giovani che desiderano acquistare la prima casa.ci sono diversi tipi di agevolazione di mutui riguardanti la prima casa:

  • La soglia finanziabile dell’immobile è più elevata;
  • L’imposta di registro, ipotecaria e sul mutuo sono azzerate;
  • I Tassi di interesse sul mutuo sono calmierati (massimo all’1,8% per i tassi fissi e 2,2 su quelli variabili).

I requisiti per accedere al Fondo di Garanzia Prima Casa per gli under 36

Per accedere alle agevolazioni concesse dal Decreto Sostegni bis, si devono possedere i seguenti requisiti:

  • Avere un ISEE non superiore ai 40.000 euro annui per ottenere la garanzia all’80%;
  • Non essere proprietari di altri immobili ad uso abitativo in Italia e all’estero. Si ricorda che gli immobili acquisiti in eredità per successione e che sono in uso a titolo gratuito a genitori e fratelli non precludono l’accesso alla richiesta del mutuo giovani agevolato.
  • La casa per la quale si vuole richiedere il mutuo deve essere locata in Italia, non deve avere caratteristiche di lusso e non deve rientrare nelle seguenti tipologie di immobile: abitazione di tipo signorile; villa; castello; palazzo storico o di pregio artistico.

Riguardo il Mutuo giovani senza busta paga

Anche chi non ha un lavoro a tempo indeterminato, i liberi professionisti e coloro che hanno un contratto di lavoro atipico possono richiedere il mutuo under 36. Sarà sufficiente presentare le dichiarazioni dei redditi degli anni precedenti e fornire le garanzie richieste dalla banca.

Mutuo under 36 con garante

Non è necessario avere un garante per ottenere il mutuo agevolato. Se si presentano i requisiti sopra descritti, lo Stato farà da garante per il finanziamento.

Per ricevere una consulenza gratuita e sentirti al sicuro da possibili problemi riguardo il deposito cauzionale contattaci o vieni a trovarci:

📌TRENTO | Via Galileo Galilei 9-11
📌BOLZANO – Via Carducci 13A
📌VALLE LAGHI – CAVEDINE | Viale Degasperi 12
Condividere Questo

Lascia un commento

Do you need help overcoming life's challenges?

I’m here to help! Make the first step to improve your life by reaching out today.